Home C-19 Proroga dello stato di emergenza Covid-19, Conte spiega: "Non sarà rinnovato il...

Proroga dello stato di emergenza Covid-19, Conte spiega: “Non sarà rinnovato il lockdown”

Nel pomeriggio di ieri 28 luglio 2020, il premier Giuseppe Conte è intervenuto al Senato per spiegare i motivi che lo hanno spinto a prorogare lo stato di emergenza. Se la misura non fesse stata estesa avrebbe avuto il 31 luglio come data di scadenza, ma in Italia ce n’è ancora bisogno. “La pandemia purtroppo non ha completamente esaurito i propri effetti, seppure in questo momento sia stata territorialmente circoscritta” ha infatti spiegato il capo del governo prima di ribadire la differenza tra stato di emergenza e lock down.

Oggi sui social c’è qualche cittadino convinto che prorogare lo stato di emergenza significhi rinnovare il lockdown dal primo agosto. Non è affatto così. Non c’è nessuna volontà di creare un’ingiustificata situazione di allarme – ha continuato il premier – al contrario, queste misure rendono il Paese più sicuro per i cittadini italiani ma anche per i turisti stranieri. L’Italia non corre il rischio di apparire come un Paese a rischio”.

La proroga dello stato di emergenza è per Conte una “scelta inevitabile e obbligata” perché senza questa misura non sarebbe più possibile il coordinamento della Protezione Civile e dei governatori regionali. Cosa ne pensate?

- Advertisement -

DA LEGGERE

Caso Denise, a Chi l’ha Visto ricostruita testimonianza: “L’hanno rapita e portata via con una motocicletta”

A Chi l’ha Visto si è tornati a parlare del caso di Denise Pipitone. Nel corso dell’ultima puntata è stata ricostruita la testimonianza...

Chi l’ha visto?, colpo di scena in diretta. L’avvocato di Piera Maggio: «È arrivata una lettera anonima». Cosa è successo

Denise Pipitone, l'avvocato Giacomo Frazzitta rivela a 'Chi l'ha visto?': «Ho ricevuto una lettera anonima con informazioni importanti». Il legale di Piera Maggio, mamma di...

Orrore in Campania, abusa della figlia e della fidanzatina del figlio: “Costretto a guardare”

Un uomo di 52 anni del Casertano è stato arrestato in quanto ritenuto gravemente indiziato di violenza sessuale nei confronti della figlia...

Related News

Caso Denise, parla vicina di Anna Corona: “Sono entrati in casa mia, ho sbagliato a non dire cercate me?”

Durante l’ultima puntata di Chi l’ha Visto è stata ascoltata la vicina di casa di Anna Corona, la proprietaria della casa in cui i...

Caso Denise, a Chi l’ha Visto ricostruita testimonianza: “L’hanno rapita e portata via con una motocicletta”

A Chi l’ha Visto si è tornati a parlare del caso di Denise Pipitone. Nel corso dell’ultima puntata è stata ricostruita la testimonianza...

Chi l’ha visto?, colpo di scena in diretta. L’avvocato di Piera Maggio: «È arrivata una lettera anonima». Cosa è successo

Denise Pipitone, l'avvocato Giacomo Frazzitta rivela a 'Chi l'ha visto?': «Ho ricevuto una lettera anonima con informazioni importanti». Il legale di Piera Maggio, mamma di...

Orrore in Campania, abusa della figlia e della fidanzatina del figlio: “Costretto a guardare”

Un uomo di 52 anni del Casertano è stato arrestato in quanto ritenuto gravemente indiziato di violenza sessuale nei confronti della figlia...

Costacurta, il figlio Achille: «Aggredito dalla polizia, mi hanno perforato un timpano»

Dal figlio di Billy Costacurta e Martina Colombari, accuse gravi alla polizia sul suo profilo Instagram. Il 16enne Achille, figlio dell’ex difensore del Milan e della showgirl...