Home Salute e Benessere Bomba covid al campo rom: positivi 48 bimbi. Morto un nomade di...

Bomba covid al campo rom: positivi 48 bimbi. Morto un nomade di coronavirus

Un nuovo focolaio di covid nella Capitale. Quarantotto bambini positivi e un adulto di 47 anni deceduto in una comunità di cinquecento persone. Il cluster è stato individuato nel campo nomadi di Castel Romano sulla Pontina. I medici della Asl di zona, dopo la morte di un abitante del Villaggio della speranza (questo il nome del campo), hanno effettuato dei tamponi a campione sugli ospiti maggiormente a rischio. Il risultato è stato sconvolgente: una marea di casi accertati. 


Nonostante l’alto indice di positività, i rom rimangono liberi di poter uscire ed entrare dal campo senza venire controllati e soprattutto senza che nessuno annoti con chi sono stati a contatto all’esterno. La maggior parte dei residenti non possiede documenti che attestino con certezza il domicilio e, per questo, è difficile tracciare i contagi. Il caso, che rischia di esplodere tra le mani della giunta capitolina, è ancora al vaglio delle autorità sanitarie che nelle prossime ore dovranno decidere se istituire una mini zona rossa che delimiti l’accampamento nomadi più grande d’Italia. 


L’area dove sorgono baracche, container e roulotte è attualmente sotto sequestro da parte della Procura di Roma perché teatro di gravi reati ambientali, come roghi tossici e sversi di rifiuti velenosi, e perché le falde idriche che corrono sotto il terreno sono inquinate dal percolato che fuoriesce dai cumuli di immondizia e carcasse di automobili presenti nella zona. 
I magistrati del pool dei reati contro l’ambiente di piazzale Clodio, quando nel mese di luglio scorso fecero apporre dalla polizia locale i sigilli all’area “F”, nominarono custode la sindaca Virginia Raggi.
La vicenda legata ai casi di Coronavirus che stanno crescendo esponenzialmente nel campo sta facendo il giro tra i comitati di zona: a Castel Romano attualmente vivono più di cinquecento adulti e quasi trecento minori, molti iscritti nelle scuole elementari e medie di Spinaceto, Tor de’ Cenci e dell’Eur.

la fonte: https://www.leggo.it/italia/roma/bomba_covid_al_campo_rom_positivi_48_bimbi_morto_un_nomade_di_coronavirus-5751706.html

- Advertisement -

DA LEGGERE

Per l’Italia 6,8 milioni di dosi in più del vaccino covid Pfizer, Figliuolo: “Raggiungeremo il target”

L'Italia potrà contare a breve su altre 6,8 milioni di dosi del vaccino anti covid Pfizer nella sua lotta contro la pandemia....

Vitalizio a Formigoni dopo la condanna, Fedez attacca: “Complimenti ai senatori”

Ferragnez sempre più politici. Nei temi, nel tempismo con cui intervengono sugli argomenti di attualità, nella vastità della platea a cui rivolgono...

Bimbo di 10 anni morto mentre gioca a calcio a scuola: ha sbattuto la testa per colpa delle scarpe troppo grandi

Muore dopo essere caduto mentre gioca a calcio. Yasir Hussain è morto a 10 anni dopo aver sbattuto la testa mentre giocava a scuola con i suoi...

Related News

Moglie lascia il marito: lui la uccide con una falce davanti al figlio di 10 anni

Lei voleva lasciarlo e lui l'ha uccisa davanti agli occhi del figlio di 10 anni. Telma Rabero di 44 anni è stata assassinata...

Per l’Italia 6,8 milioni di dosi in più del vaccino covid Pfizer, Figliuolo: “Raggiungeremo il target”

L'Italia potrà contare a breve su altre 6,8 milioni di dosi del vaccino anti covid Pfizer nella sua lotta contro la pandemia....

Vitalizio a Formigoni dopo la condanna, Fedez attacca: “Complimenti ai senatori”

Ferragnez sempre più politici. Nei temi, nel tempismo con cui intervengono sugli argomenti di attualità, nella vastità della platea a cui rivolgono...

Bimbo di 10 anni morto mentre gioca a calcio a scuola: ha sbattuto la testa per colpa delle scarpe troppo grandi

Muore dopo essere caduto mentre gioca a calcio. Yasir Hussain è morto a 10 anni dopo aver sbattuto la testa mentre giocava a scuola con i suoi...

Le Iene, parla il fratello di Malika: “I miei genitori hanno fatto domanda per disconoscerla”

Cacciata di casa e minacciata dalla sua famiglia dopo aver fatto coming out. "Se torni ti ammazziamo, meglio 50 anni di carcere...